LogoLogo

J.K. Rowling's Commencement Address at Harvard

J.K. Rowling, author of the best-selling Harry Potter series, delivers a Commencement Address, with the title "The Fringe Benefits of Failure, and the Importance of Imagination," at the Annual Meeting of the Harvard Alumni Association in 2008.
J.K. Rowling's Commencement Address at Harvard
Language Notes and Explanations
(1) Board of Overseers= The Harvard Board of Overseers is one of Harvard University's two governing boards.
(2) commencement address= A commencement address is a speech given to graduating students, generally at a university. The "commencement" is a ceremony in which degrees or diplomas are conferred.
(3) win-win = providing a good result for everyone involved (situazione vantaggiosa per tutti)
(4) squint = to look with the eyes partly closed
(5) Gryffindor = in the Harry Potter universe, Hogwarts School of Witchcraft and Wizardry is divided into four houses: Gryffindor, Hufflepuff, Ravenclaw and Slytherin
(6) giddy = dizzy, weak at the knees, shaky (in Italian= avere le vertigini), derived from Old English gidig 'insane', 'possessed by a god'
(7) gay wizard= as Rowling disclosed in 2007, headmaster Albus Dumbledore was gay
(8) rack one's mind= to struggle to think about something, from the mediaeval torture
(9) quixotic= (pronunciation: kwɪk?sɔtɪk) extremely idealistic; unrealistic and impractical.
(11) quirk = a peculiar aspect of a person's character or behaviour - synonyms: idiosyncrasy, oddity, eccentricity, whim
(12) mortgage = A long-term loan from a bank for the purchase of real property, secured by a lien, usually repaid in instalments
(13) vocational degree = vocational education prepares students to work in a trade, in a craft, as a technician, or in support roles - it is usually shorter than university.
(14) Hardly had...: in normal everyday English, inversion is used to make questions and after 'so', 'neither', 'nor' (as in "So do I"). In written English, as well as in a very formal style, inversion can be used after a number of expressions, as here with "hardly".
(15) Classics= (Literae Humaniores) is a degree devoted to the study of the literature, history, philosophy, languages and archaeology of the ancient Greek and Roman worlds.
(16) criteria= often treated as singular or even uncountable, but these uses are still considered incorrect; the standard singular form is criterion. The standard, most common plural form is criteria; less common is criterions.
(17) the inversion (verb-subject) with the omission of "if" is a form of conditional sentence. The inversion syntax is used when we want to place more emphasis, and it is also typical of more formal or literary styles.
(18) rock bottom = at the lowest possible level
(19) Time Turner= in the Harry Potter universe, A Time-Turner is a special timepiece that allows limited time travel; turning the Time-Turner over once causes everyone within the attached chain to go one hour back in time. In Italian: la Giratempo
(20) to slope off= to leave quietly so that you are not noticed, usually to avoid work.
Follow Eamus on Facebook:

0:20
President Faust, members of the Harvard Corporation and the Board of Overseers (1), members of the faculty, proud parents, and, above all, graduates. The first thing I would like to say is 'thank you.'
Presidente Faust, membri della Harvard Corporation e del Board of Overseers, membri della facoltà, voi genitori orgogliosi, e, soprattutto, voi laureati. La prima cosa che vorrei dire è 'grazie'.
0:40
Not only has Harvard given me an extraordinary honour, but the weeks of fear and nausea I have endured at the thought of giving this commencement address (2) have made me lose weight.
Non solo Harvard mi ha assegnato un onore straordinario, ma le settimane di paura e nausea che ho attraversato al pensiero di pronunciare questo Discorso di Commiato mi hanno fatto dimagrire.
1:00
A win-win (3) situation! Now all I have to do is take deep breaths, squint (4) at the red banners and convince myself that I am at the world's largest Gryffindor (5) reunion.
Una situazione vincente sotto ogni aspetto! Ora devo solo fare un profondo respiro, ignorare gli stendardi rossi e convincermi che mi trovo alla più grande riunione di Grifondoro al mondo.
1:20
Delivering a commencement address is a great responsibility; or so I thought until I cast my mind back to my own graduation. The commencement speaker that day was the distinguished British philosopher Baroness Mary Warnock.
Pronunciare un Discorso di Commiato è una grande responsabilità; o almeno così pensavo fino a quando son tornata con la mente alla mia laurea. L'oratore del Discorso di Commiato quel giorno era un'illustre filosofa britannica, la baronessa Mary Warnock.
1:40
Reflecting on her speech has helped me enormously in writing this one, because it turns out that I can't remember a single word she said.
Ripensare al suo discorso mi ha aiutato enormemente nello scrivere il mio, perché pare che io non riesca a ricordare una sola parola di quel che disse.
1:55
This liberating discovery enables me to proceed without any fear that I might inadvertently influence you to abandon promising careers in business, the law or politics for the giddy (6) delights of becoming a gay wizard (7).
Questa scoperta liberatoria mi permette di procedere senza alcun timore di poter inavvertitamente indurvi ad abbandonare una carriera promettente nel mondo degli affari, della legge o della politica per lo strambo piacere di diventare un maghetto gay.
2:25
You see? If all you remember in years to come is the 'gay wizard' joke, I've come out ahead of Baroness Mary Warnock. Achievable goals: the first step to self improvement.
Vedete? Se negli anni a venire ricorderete solo la battuta "maghetto gay", me la sarò cavata meglio della Baronessa Mary Warnock. Obiettivi raggiungibili: il primo passo verso il miglioramento di se stessi.
2:40
Actually, I have racked (8) my mind and heart for what I ought to say to you today. I have asked myself what I wish I had known at my own graduation, and what important lessons I have learned in the 21 years that have expired between that day and this.
A dire il vero, ho scavato nella mia mente e cuore cercando cosa avrei dovuto dirvi oggi. Mi sono chiesta che cosa avrei voluto sapere nel giorno della mia laurea, e quali importanti lezioni ho imparato nei ventun anni che son trascorsi tra quel giorno e questo.
3:00
I have come up with two answers. On this wonderful day when we are gathered together to celebrate your academic success, I have decided to talk to you about the benefits of failure.
Ho trovato due risposte. In questa splendida giornata in cui siamo riuniti per celebrare il vostro successo accademico, ho deciso di parlarvi dei benefici del fallimento.
3:15
And as you stand on the threshold of what is sometimes called 'real life', I want to extol the crucial importance of imagination. These may seem quixotic (9) or paradoxical choices, but please bear with me.
E ora che vi trovate sulla soglia di quella che è talvolta chiamata la 'vita reale', voglio esaltare l'importanza cruciale dell'immaginazione. Potrebbero sembrare scelte donchisciottesche o paradossali, ma vi prego di concedermelo.
3:30
Looking back at the 21-year-old that I was at graduation, is a slightly uncomfortable experience for the 42-year-old that she has become.
Guardare indietro alla ventunenne che ero alla mia laurea è un'esperienza alquanto scomoda per la 42enne che quella ragazza è diventata.
3:40
Half my lifetime ago, I was striking an uneasy balance between the ambition I had for myself, and what those closest to me expected of me. I was convinced that the only thing I wanted to do, ever, was to write novels.
In un tempo del passato lontano ormai metà della mia vita, mantenevo in un instabile equilibrio tra l'ambizione che avevo per me stessa, e ciò che le persone più vicine a me si aspettavano da me. Ero convinta che l'unica cosa che avrei voluto fare nella vita era scrivere romanzi.
4:00
However, my parents, both of whom came from impoverished backgrounds and neither of whom had been to college, took the view that my overactive imagination was an amusing personal quirk (11) that would never pay a mortgage (12), or secure a pension. I know that the irony strikes with the force of a cartoon anvil, now, but...
Tuttavia i miei genitori, entrambi provenienti da ambienti poveri e nessuno dei quali era stato al college, pensavano che la mia immaginazione iperattiva fosse un divertente capriccio personale che non avrebbe mai potuto pagare un mutuo, o garantire una pensione. So che l'ironia di tutto questo colpisce adesso con la forza di un incudine nei cartoni animati, ma...
4:20
So they hoped that I would take a vocational degree (13); I wanted to study English Literature. A compromise was reached that in retrospect satisfied nobody, and I went up to study Modern Languages.
Così speravano che avrei scelto una specializzazione rivolta al mercato del lavoro; io volevo studiare Letteratura Inglese. Raggiungemmo un compromesso che, a posteriori, non fu soddisfacente per nessuno, e scelsi di studiare Lingue Moderne.
4:30
Hardly had (14) my parents' car rounded the corner at the end of the road than I ditched German and scuttled off down the Classics (15) corridor.
L'auto dei miei genitori non aveva quasi girato l'angolo alla fine della strada che già avevo mollato il tedesco e mi ero introdotta nel corridoio delle Lettere Classiche.
4:40
I cannot remember telling my parents that I was studying Classics; they might well have found out for the first time on graduation day. Of all the subjects on this planet, I think they would have been hard put to name one less useful than Greek mythology when it came to securing the keys to an executive bathroom.
Non riesco a ricordare di aver mai detto ai miei genitori che stavo studiando Lettere Classiche; forse l'hanno scoperto per la prima volta il giorno della mia laurea. Di tutte le discipline su questo pianeta, penso che sarebbe stato difficile citarne una meno utile della Mitologia Greca se si voleva conquistare le chiavi di un bagno da dirigente.
5:00
Now I would like to make it clear, in parenthesis, that I do not blame my parents for their point of view. There is an expiry date on blaming your parents for steering you in the wrong direction; the moment you are old enough to take the wheel, responsibility lies with you.
Ora vorrei chiarire, tra parentesi, che non biasimo i miei genitori per il loro punto di vista. C'è una data di scadenza nel dare la colpa ai genitori per avervi guidato nella direzione sbagliata; il momento in cui siete grandi abbastanza da prendere il volante, la responsabilità è vostra.
5:30
What is more, I cannot criticise my parents for hoping that I would never experience poverty. They had been poor themselves, and I have since been poor, and I quite agree with them that it is not an ennobling experience.
Per di più, non posso criticare i miei genitori per la loro speranza che io non dovessi mai sperimentare la povertà. Erano stati poveri, e io in seguito sono stata povera, e sono totalmente d'accordo con loro che non sia un'esperienza nobilitante.
5:45
Poverty entails fear, and stress, and sometimes depression; it means a thousand petty humiliations and hardships. Climbing out of poverty by your own efforts, that is indeed something on which to pride yourself, but poverty itself is romanticised only by fools. What I feared most for myself at your age was not poverty, but failure.
La povertà comporta paura e stress, e talvolta depressione; significa mille piccole umiliazioni e disagi. Liberarsi della povertà con le proprie forze è davvero qualcosa di cui andare orgogliosi, ma la povertà in sé è romanzata solo dagli sciocchi. Quello di cui avevo più paura alla vostra età non era la povertà, ma il fallimento.
6:15
At your age, in spite of a distinct lack of motivation at university, where I had spent far too long in the coffee bar writing stories, and far too little time at lectures, I had a knack for passing examinations, and that, for years, had been the measure of success in my life and that of my peers.
Alla vostra età, a dispetto di una chiara mancanza di motivazione all'università, dove avevo trascorso troppo tempo al bar a scrivere racconti, e troppo poco tempo alle lezioni, avevo un talento per superare gli esami che, per anni, era stato la misura del successo nella mia vita e in quella dei miei coetanei.
6:35
Now, I am not dull enough to suppose that because you are young, gifted and well-educated, you have never known heartbreak, hardship or heartache. Talent and intelligence never yet inoculated anyone against the caprice of the Fates, and I do not for a moment suppose that everyone here has enjoyed an existence of unruffled privilege and contentment.
Ora non sono tanto sciocca da supporre che, siccome siete giovani, avete talento e istruzione, non abbiate mai conosciuto disperazione, fatica o dolore. Il talento e l'intelligenza non hanno mai vaccinato nessuno contro i capricci del Fato, e non credo neanche per un momento che tutti qui abbiano goduto un'esistenza di tranquillo privilegio e appagamento.
7:00
However, the fact that you are graduating from Harvard suggests that you are not very well-acquainted with failure. You might be driven by a fear of failure quite as much as a desire for success. Indeed, your conception of failure might not be too far removed from the average person's idea of success, so high have you already flown.
Tuttavia, il fatto che vi laureiate ad Harvard suggerisce che non avete avuto molti contatti con il fallimento. Forse siete spinti dalla paura del fallimento tanto quanto dal desiderio di successo. In effetti, la vostra concezione del fallimento potrebbe non essere troppo lontana dall'idea di successo della persona media, visto che avete volato già tanto in alto.
7:30
Ultimately, we all have to decide for ourselves what constitutes failure, but the world is quite eager to give you a set of criteria (16) if you let it. So I think it fair to say that by any conventional measure, a mere seven years after my graduation day, I had failed on an epic scale.
In definitiva, tutti dobbiamo decidere da soli ciò che rappresenta il fallimento, ma il mondo non vede l'ora di fornirvi una serie di criteri, se glielo permettete. Quindi penso sia giusto dirvi che, in base a ogni valutazione convenzionale, soltanto sette anni dopo il giorno della mia laurea avevo fallito su vasta scala.
7:50
An exceptionally short-lived marriage had imploded, and I was jobless, a lone parent, and as poor as it is possible to be in modern Britain, without being homeless. The fears that my parents had had for me, and that I had had for myself, had both come to pass, and by every usual standard, I was the biggest failure I knew.
Un matrimonio brevissimo era imploso, ed ero senza lavoro, genitrice sola, e povera quanto è possibile esserlo nella Gran Bretagna moderna, senza essere un senzatetto. I timori che i miei genitori avevano avuto per me, e che io avevo avuto per me stessa, si erano avverati entrambi, e, in base a ogni standard comune, ero il più grande fallimento che conoscevo.
8:17
Now, I am not going to stand here and tell you that failure is fun. That period of my life was a dark one, and I had no idea that there was going to be what the press has since represented as a kind of fairy tale resolution.
Ora, non ho intenzione di stare qui a dirvi che il fallimento è divertente. Quel periodo della mia vita è stato buio, e non avevo idea che ci sarebbe stata quella che la stampa ha rappresentato come una sorta di finale da fiaba.
8:30
I had no idea then how far the tunnel extended, and for a long time, any light at the end of it was a hope rather than a reality.
Non avevo idea allora di quanto fosse lungo il tunnel, e per molto tempo qualsiasi luce alla sua fine è stata una speranza piuttosto che una realtà.
8:40
So why do I talk about the benefits of failure? Simply because failure meant a stripping away of the inessential. I stopped pretending to myself that I was anything other than what I was, and began to direct all my energy into finishing the only work that mattered to me.
Allora, perché parlo dei benefici del fallimento? Semplicemente perché il fallimento significò spogliarsi del superfluo. Smisi di fingere con me stessa di essere diversa da quello che ero, e cominciai a dirigere tutte le mie energie a portare a termine l'unico lavoro che contava per me.
9:00
Had I really succeeded (17) at anything else, I might never have found the determination to succeed in the one arena where I believed I truly belonged.
Se fossi davvero riuscita in qualsiasi altra cosa, non avrei mai trovato la determinazione per avere successo in quell'unica arena a cui credevo di appartenere veramente.
9:10
I was set free, because my greatest fear had been realised, and I was still alive, and I still had a daughter whom I adored, and I had an old typewriter and a big idea. And so rock bottom (18) became the solid foundation on which I rebuilt my life.
Mi sentii libera, perché la mia più grande paura si era avverata, ed ero ancora viva, e ancora avevo una figlia che adoravo, e avevo una vecchia macchina da scrivere e una grande idea. E così il fondo che avevo toccato divenne la base solida su cui ho ricostruito la mia vita.
9:30
You might never fail on the scale I did, but some failure in life is inevitable. It is impossible to live without failing at something, unless you live so cautiously that you might as well not have lived at all - in which case, you fail by default.
Forse non fallirete mai al mio livello, ma un qualche fallimento nella vita è inevitabile. E impossibile vivere senza fallire in qualcosa, a meno che non si viva in modo così prudente da non vivere affatto - nel qual caso, si fallisce per impostazione predefinita.
9:50
Failure gave me an inner security that I had never attained by passing examinations. Failure taught me things about myself that I could have learned no other way.
Il fallimento mi ha dato una sicurezza interiore che non avevo mai raggiunto superando gli esami. Il fallimento mi ha insegnato cose su di me che non avrei potuto imparare in nessun altro modo.
10:00
I discovered that I had a strong will, and more discipline than I had suspected; I also found out that I had friends whose value was truly above the price of rubies.
Ho scoperto di avere una volontà forte, e più disciplina di quanto avessi sospettato; ho anche scoperto di avere amici il cui valore era veramente superiore al prezzo dei rubini.
10:15
The knowledge that you have emerged wiser and stronger from setbacks means that you are, ever after, secure in your ability to survive. You will never truly know yourself, or the strength of your relationships, until both have been tested by adversity.
La consapevolezza di essere usciti più saggi e più forti dalle difficoltà significa che sarete sempre in seguito sicuri della vostra capacità di sopravvivere. Non conoscerete mai veramente voi stessi, o la forza dei vostri rapporti, fino a quando entrambi non saranno stati messi alla prova dalle avversità.
10:30
Such knowledge is a true gift, for all that it is painfully won, and it has been worth more than any qualification I ever earned.
Tale consapevolezza è un vero dono, per tutto ciò che si è dolorosamente conquistato, ed è stata più importante di qualsiasi titolo io abbia mai conseguito.
10:40
So given a Time Turner (19), I would tell my 21-year-old self that personal happiness lies in knowing that life is not a check-list of acquisition or achievement. Your qualifications, your CV, are not your life, though you will meet many people of my age and older who confuse the two.
Quindi se avessi una GiraTempo, direi alla me stessa ventunenne che la felicità personale sta nel sapere che la vita non è una lista della spesa di acquisizioni o conquiste. I vostri titoli, il vostro curriculum, non sono la vostra vita, anche se incontrerete molte persone della mia età e oltre che confondono le due cose.
11:00
Life is difficult, and complicated, and beyond anyone's total control, and the humility to know that will enable you to survive its vicissitudes.
La vita è difficile, e complicata, e fuori del controllo totale di alcuno, e l'umiltà di sapere questo vi permetterà di sopravvivere alle sue vicissitudini.
11:10
Now you might think that I chose my second theme, the importance of imagination, because of the part it played in rebuilding my life, but that is not wholly so. Though I personally will defend the value of bedtime stories to my last gasp, I have learned to value imagination in a much broader sense.
Ora potreste pensare che io abbia scelto il mio secondo tema, l'importanza dell'immaginazione, per via del ruolo che essa ha avuto nel ricostruire la mia vita, ma non è del tutto così. Anche se personalmente difenderò il valore delle storie della buona notte filo all'ultimo respiro, ho imparato ad apprezzare l'immaginazione in un senso molto più ampio.
11:30
Imagination is not only the uniquely human capacity to envision that which is not, and therefore the fount of all invention and innovation.
Non solo l'immaginazione è la capacità totalmente umana di visualizzare ciò che non esiste, e quindi la fonte di ogni invenzione e innovazione.
11:44
In its arguably most transformative and revelatory capacity, it is the power that enables us to empathise with humans whose experiences we have never shared.
Nella sua qualità probabilmente più trasformatrice e rivelatrice, è la forza che ci permette di entrare in empatia con esseri umani le cui esperienze non abbiamo mai condiviso.
11:55
One of the greatest formative experiences of my life preceded Harry Potter, though it informed much of what I subsequently wrote in those books. This revelation came in the form of one of my earliest day jobs.
Una delle più grandi esperienze formative della mia vita è venuta prima di Harry Potter, anche se ha dato forma a molto di quello che in seguito ho scritto in quei libri. Questa rivelazione prese forma in uno dei miei primi lavori a giornata.
12:08
Though I was sloping off (20) to write stories during my lunch hours, I paid the rent in my early 20s by working at the African research department at Amnesty International's headquarters in London.
Anche se scappavo fuori a scrivere storie durante l'ora di pranzo, pagavo l'affitto negli anni subito dopo la laurea lavorando presso il dipartimento di ricerca africano presso la sede centrale di Amnesty International a Londra.
12:20
There in my little office I read hastily scribbled letters smuggled out of totalitarian regimes by men and women who were risking imprisonment to inform the outside world of what was happening to them.
Lì, nel mio piccolo ufficio, leggevo lettere scarabocchiate in fretta, portate di contrabbando fuori da regimi totalitari per mezzo di uomini e donne che rischiavano il carcere per informare il mondo esterno di ciò che stava succedendo loro.
12:35
I saw photographs of those who had disappeared without trace, sent to Amnesty by their desperate families and friends. I read the testimony of torture victims and saw pictures of their injuries. I opened handwritten, eye-witness accounts of summary trials and executions, of kidnappings and rapes.
Vedevo le foto di coloro che erano scomparsi senza lasciare traccia, inviate ad Amnesty da famiglie e amici disperati. Leggevo la testimonianza di vittime di torture e vedevo le immagini delle loro ferite. Aprivo resoconti scritti a mano da testimoni oculari di processi sommari ed esecuzioni, di rapimenti e stupri.
12:58
Many of my co-workers were ex-political prisoners, people who had been displaced from their homes, or fled into exile, because they had the temerity to speak against their governments.
Molti dei miei colleghi erano ex-prigionieri politici, che erano stati sfollati dalle loro case, o fuggiti in esilio, perché avevano avuto l'ardire di parlare contro il loro governo.
13:10
Visitors to our offices included those who had come to give information, or to try and find out what had happened to those they had left behind.
Tra i visitatori dei nostri uffici c'erano persone che venivano a dare informazioni, o a cercare di scoprire cosa fosse accaduto a coloro che si erano lasciati dietro.
13:20
I shall never forget the African torture victim, a young man no older than I was at the time, who had become mentally ill after all he had endured in his homeland.
Non dimenticherò mai un africano vittima di tortura, un giovane della mia età, che aveva lesioni neurologiche, dopo tutto quello che aveva subito in patria.
13:30
He trembled uncontrollably as he spoke into a video camera about the brutality inflicted upon him. He was a foot taller than I was, and seemed as fragile as a child.
Tremava incontrollabilmente mentre parlava di fronte a una telecamera delle brutalità a lui inflitte. Era alto 30 cm più di me, e sembrava fragile come un bambino.
13:45
I was given the job of escorting him back to the Underground Station afterwards, and this man whose life had been shattered by cruelty took my hand with exquisite courtesy, and wished me future happiness.
In seguito mi venne dato il compito di riaccompagnarlo alla stazione della metropolitana, e questo giovane la cui vita era stata distrutta dalla crudeltà mi prese la mano con squisita cortesia, e mi augurò futura felicità.
14:00
And as long as I live I shall remember walking along an empty corridor and suddenly hearing, from behind a closed door, a scream of pain and horror such as I have never heard since.
E finché avrò vita non potrò dimenticare, mentre camminavo lungo un corridoio vuoto, di aver improvvisamente sentito provenire, da dietro una porta chiusa, un grido di dolore e orrore, quale non ho mai più udito da allora.
14:12
The door opened, and the researcher poked out her head and told me to run and make a hot drink for the young man sitting with her. She had just had to give him the news that in retaliation for his outspokenness against his country's regime, his mother had been seized and executed.
La porta si aprì, e la ricercatrice si sporse fuori e mi disse di correre a preparare una bevanda calda per il giovane seduto con lei. Gli aveva appena dovuto dare la notizia che, in rappresaglia per la sua denuncia del regime del suo paese, la madre era stata arrestata e giustiziata.
14:35
Every day of my working week in my early 20s I was reminded how incredibly fortunate I was, to live in a country with a democratically elected government, where legal representation and a public trial were the rights of everyone.
Ogni giorno della mia settimana lavorativa di ventenne ricordavo quanto ero stata incredibilmente fortunata a vivere in un paese con un governo democraticamente eletto, in cui la rappresentanza legale e un processo pubblico erano diritto di tutti.
14:50
Every day, I saw more evidence about the evils humankind will inflict on their fellow humans, to gain or maintain power. I began to have nightmares, literal nightmares, about some of the things I saw, heard, and read.
Ogni giorno vedevo altre prove delle malvagità che l'umanità infliggeva ai propri simili, per ottenere o mantenere il potere. Cominciai ad avere incubi, veri e propri incubi, su alcune delle cose che vedevo, sentivo e leggevo.
15:10
And yet, I also learned more about human goodness at Amnesty International than I had ever known before.
Eppure, ho imparato ancor più sulla bontà umana ad Amnesty International di quanto avessi mai saputo prima.
15:20
Amnesty mobilises thousands of people who have never been tortured or imprisoned for their beliefs to act on behalf of those who have. The power of human empathy, leading to collective action, saves lives, and frees prisoners.
Amnesty mobilita migliaia di persone che non sono mai state torturate o imprigionate per le loro convinzioni ed agiscono in nome delle vittime. Il potere dell'empatia umana, che porta all'azione collettiva, salva vite, e libera prigionieri.
15:38
Ordinary people, whose personal well-being and security are assured, join together in huge numbers to save people they do not know, and will never meet. My small participation in that process was one of the most humbling and inspiring experiences of my life.
Persone comuni, il cui benessere e sicurezza personali sono garantiti, si uniscono in gran numero per salvare persone che non conoscono, e non incontreranno mai. La mia piccola partecipazione a questo processo è stata una delle esperienze più ispiratrici e stimolanti della mia vita.
15:56
Unlike any other creature on this planet, human beings can learn and understand, without having experienced. They can think themselves into other people's places.
A differenza di qualsiasi altra creatura su questo pianeta, gli esseri umani possono imparare e capire, senza aver sperimentato direttamente. Possono immaginare di essere al posto di altre persone.
16:10
Of course, this is a power, like my brand of fictional magic, that is morally neutral. One might use such an ability to manipulate, or control, just as much as to understand or sympathise.
Naturalmente questo è un potere, come la mia serie di narrativa magica, che è moralmente neutrale. Si potrebbe utilizzare tale capacità per manipolare o controllare, così come per capire o entrare in contatto.
16:25
And many prefer not to exercise their imaginations at all. They choose to remain comfortably within the bounds of their own experience, never troubling to wonder how it would feel to have been born other than they are.
E molti preferiscono non esercitare affatto la loro immaginazione. Scelgono di rimanere comodamente entro i confini della propria esperienza, senza mai preoccuparsi di chiedersi come sarebbe stato essere nati diversi da quello che sono.
16:38
They can refuse to hear screams or to peer inside cages; they can close their minds and hearts to any suffering that does not touch them personally; they can refuse to know.
Possono rifiutare di sentire le urla o di guardare dentro le gabbie; possono sbarrare la menti e il cuore a qualsiasi sofferenza che non li tocchi personalmente; possono rifiutare di sapere.
16:50
I might be tempted to envy people who can live that way, except that I do not think they have any fewer nightmares than I do. Choosing to live in narrow spaces leads to a form of mental agoraphobia, and that brings its own terrors. I think the wilfully unimaginative see more monsters. They are often more afraid.
Potrei essere tentata di invidiare le persone che riescono a vivere così, solo che non credo che abbiano meno incubi di me. Scegliere di vivere in spazi ristretti conduce a una forma di agorafobia mentale, e questo porta con sé i suoi terrori. Credo che coloro che rifiutano intenzionalmente di immaginare vedano più mostri. E spesso hanno più paura.
17:15
What is more, those who choose not to empathise enable real monsters. For without ever committing an act of outright evil ourselves, we collude with it, through our own apathy.
Per di più, chi sceglie di non entrare in empatia attiva i mostri reali. Infatti, senza mai commettere un atto malvagio direttamente, ne diveniamo complici attraverso la nostra apatia.
17:28
One of the many things I learned at the end of that Classics corridor down which I ventured at the age of 18, in search of something I could not then define, was this, written by the Greek author Plutarch: "What we achieve inwardly will change outer reality".
Una delle tante cose che ho imparato alla fine di quel corridoio di Lettere Classiche in cui mi avventurai a diciott'anni, alla ricerca di qualcosa che allora non sapevo definire, è questa, scritta dall'autore greco Plutarco: "Quello che raggiungiamo interiormente cambierà la realtà esterna".
17:45
That is an astonishing statement and yet proven a thousand times every day of our lives. It expresses, in part, our inescapable connection with the outside world, the fact that we touch other people's lives simply by existing.
Questa è un'affermazione sorprendente, eppure è dimostrata mille volte ogni giorno della nostra vita. Esprime, in parte, la nostra ineludibile connessione con il mondo esterno, il fatto che noi tocchiamo la vita di altre persone semplicemente per il fatto di esistere.
18:00
But how much more are you, Harvard graduates of 2008, likely to touch other people's lives? Your intelligence, your capacity for hard work, the education you have earned and received, give you unique status, and unique responsibilities.
Ma quanto più voi, laureati ad Harvard nel 2008, potrete toccare la vita di altre persone? La vostra intelligenza, la vostra capacità di impegnarvi nel lavoro, l'educazione che avete acquisito e ricevuto, vi danno uno status unico, e responsabilità uniche.
18:20
Even your nationality sets you apart. The great majority of you belong to the world's only remaining superpower. The way you vote, the way you live, the way you protest, the pressure you bring to bear on your government, has an impact way beyond your borders. That is your privilege, and your burden.
Anche la vostra nazionalità vi distingue. La grande maggioranza di voi appartiene all'unica superpotenza rimasta al mondo. Il modo in cui si voterete, il modo in cui vivrete, protesterete, le pressioni che eserciterete sul vostro governo, avranno un impatto che andrà oltre i vostri confini. Questo è il vostro privilegio, e il vostro onere.
18:44
If you choose to use your status and influence to raise your voice on behalf of those who have no voice; if you choose to identify not only with the powerful, but with the powerless; if you retain the ability to imagine yourself into the lives of those who do not have your advantages;
Se sceglierete di utilizzare il vostro status e influenza per alzare la voce a nome di coloro che non hanno voce; se sceglierete di identificarvi non solo con i potenti, ma con i deboli; se manterrete la capacità di immaginarvi nella vita di coloro che non hanno i vostri vantaggi;
19:00
then it will not only be your proud families who celebrate your existence, but thousands and millions of people whose reality you have helped change.
allora non saranno solo le vostre famiglie orgogliose a celebrare la vostra esistenza, ma migliaia e milioni di persone la cui realtà avrete contribuito a cambiare.
19:10
We do not need magic to transform our world, we carry all the power we need inside ourselves already: we have the power to imagine better.
Non abbiamo bisogno di magia per trasformare il nostro mondo, noi abbiamo tutto il potere che serve già dentro di noi: abbiamo il potere di immaginare il meglio.
19:20
I am nearly finished. I have one last hope for you, which is something that I already had at 21. The friends with whom I sat on graduation day have been my friends for life.
Ho quasi finito. Ho un'ultima speranza per voi, che è qualcosa che io avevo già a ventun anni. Gli amici con i quali ho condiviso il giorno della laurea sono stati i miei amici per la vita.
19:35
They are my children's godparents, the people to whom I've been able to turn in times of real trouble, people who have been kind enough not to sue me when I took their names for Death Eaters.
Sono i padrini dei miei figli, le persone a cui mi sono rivolta nei momenti di vera difficoltà, le persone che hanno avuto la gentilezza di non farmi causa quando ho utilizzato i loro nomi per i Mangiamorte.
19:55
At our graduation we were bound by enormous affection, by our shared experience of a time that could never come again, and, of course, by the knowledge that we held certain photographic evidence that would be exceptionally valuable if any of us ran for Prime Minister.
Alla nostra laurea eravamo legati da grande affetto, dall'esperienza condivisa di un periodo che non sarebbe mai potuto tornare, e, naturalmente, dalla consapevolezza che eravamo in possesso di certe prove fotografiche che sarebbero divenute estremamente utili se qualcuno di noi avesse voluto presentarsi come Primo Ministro.
20:15
So today, I wish you nothing better than similar friendships. And tomorrow, I hope that even if you remember not a single word of mine, you remember those of Seneca, another of those old Romans I met when I fled down the Classics corridor, in retreat from career ladders, in search of ancient wisdom:
Così oggi non vi auguro altro che delle amicizie così. E spero che un domani, anche se non ricorderete neanche una mia una sola parola, ricorderete quelle di Seneca, un altro di quegli antichi Romani che incontrai correndo lungo il corridoio delle Lettere Classiche, scappando via dai trampolini della carriera, alla ricerca della saggezza antica:
20:30
As is a tale, so is life: not how long it is, but how good it is, is what matters. I wish you all very good lives. Thank you very much.
Come un racconto, così è la vita: ciò che importa non è quanto sia lungo, ma quanto sia buono. Auguro a tutti voi una vita veramente buona. Grazie mille.